top of page
Sfondo racing4 scuro diagonale.jpg

REGOLAMENTO MYCANDY ARENA

Per usufruire dell’impianto è obbligatorio tesserarsi, tramite i gestori della pista o tramite gli appositi moduli presenti nel sito. (tale obbligo è esteso anche per l’uso dei modelli giocattolo).

 

E' OBBLIGATORIO PER ACCEDERE ALL'IMPIANTO ESSERE ISCRITTI AL CLUB MYCANDY ARENA, ( SIA PILOTI CHE MECCANICI)

 

IL COSTO DI ASSOCIAZIONE AL CLUB E' FISSATO PER

1 ANNO AD € 200,00 ED INCLUDE LA TESSERA UISP O LA RELATIVA SCHEDA ATTIVITA', CON LA SOTTOSCRIZIONE AL CLUB, E' INCLUSO L'UTILIZZO DELL'IMPIANTO PER 1 ANNO DA QUANDO AVVIENE IL PAGAMENTO.

ALCUNE NORME DA RISPETTARE

  1. OBBLIGO! Il tesserato annuale o l'utente che ha aderito alla formula "giornaliero" sono obbligati ad essere in possesso della tessera UISP nazionale valida. Nel caso contrario si applicherà lo stop e l'allontanamento dall'area dell'impianto Mycandy Arena.

  2. Turni di prove libere – Nel caso di concomitanza tra diverse tipologie di modelli (es. scoppio e elettrico) l'alternanza tra loro viene definita da turni di 20 minuti cadauno che gli utenti si autogestiranno con normale buon senso.

  3. Senso di marcia - Nella normalità il senso di marcia è "antiorario" ad eccezione di prossimità alle gare con senso di marcia contrario

  4. Guida - Il modello va guidato SEMPRE da sopra il palco 

  5. Danni - Colui che per negligenza o dimenticanza non rispettasse i punti 1, 2, 3 e 4 dovrà ritenersi responsabile d’eventuali danni provocati ad altri piloti.

  6. Il tesserato è tenuto ad allontanare il pubblico che si fosse posto incautamente lungo il tracciato o ai box .

  7. Il Tesserato ha altresì il diritto e il dovere di controllare eventuali accessi alla pista non autorizzati. 

  • Cercare di correre esclusivamente sul nastro d’asfalto, evitando le escursioni fuori pista, questo per evitare un'eventuale strappo dell'erba sintetica.

  •  N.B. Rispettare l’impianto e lasciare sempre pulito il posto box.

  •  Si esige sempre il massimo rispetto fra i frequentatori della pista, qualsiasi azione che limita o lede la libertà altrui verrà punita con l'allontanamento dalla pista e con la revoca della tessera.

  • Per quanto non citato in queste poche righe, si ricorda che vige il Regolamento Sportivo Nazionale.

  • All’atto d’adesione, il tesserato in pista, si assume la completa responsabilità dei danni  eventualmente  provocati a cose o persone presenti, sia ai box sia lungo il tracciato.

  • All'atto dell'adesione altresì il tesserato accetta e sottoscrive il presente regolamento in tutte le sue parti.

 

In caso di maltempo, temporali e soprattutto forti venti, è consigliabile non sostare sotto gli alberi, evitando spiacevoli sorprese.

bottom of page